Lavorare nel mondo dello spettacolo


Diventare Conduttore Televisivo PDF Stampa E-mail
OkNotizie

LAVORARE COME CONDUTTORE TELEVISIVO O COME INVIATO PER LE GRANDI RETI NAZIONALI

Il mondo è bello perché è vario - questa è la citazione sulla quale ha fondato la propria filosofia il mondo dello spettacolo. Grazie alle varie sfaccettature dell’Arte, il mondo dello spettacolo riesce ad accontentare tutti o quasi. Belle ragazze alte, fotogeniche e con un fisico mozzafiato possono tentare di intraprendere la carriera sulle passerelle; simpatici giovanotti espressivi possono interpretare i più svariati ruoli nelle pubblicità; persone con un forte talento per la recitazione possono impersonare i protagonisti del panorama cinematografico, ma c’è un settore nel quale è particolarmente difficile entrare. Per poter fare il conduttore televisivo o l’inviato per le grandi reti nazionali non c’è un iter naturale o un percorso formativo che permetta di fare gavetta, non esistono provini per questi ruoli, come non ci sono agenzie che si occupano solo dell’inserimento di nuovi volti per queste mansioni specifiche.

Sono agevolate, però, le belle ragazze, in quanto molti programmi prevedono la presenza di vallette e varie –ine. Fortunatamente per questi ruoli ci sono i Casting, ma considerando che non sono molto frequenti provini di questo genere, alle Audizioni partecipano migliaia di ragazze, il che vuol dire molta più concorrenza che per un semplice Casting pubblicitario. Un altro modo per entrare nella magica scatola nera, è quello di partecipare ai reality che non esclude qualche apparizione televisiva futura o qualche ruolo importante. Ma vorrei sottolineare che non è un percorso immediato e soprattutto non è detto che, una volta terminata l’esperienza del reality, diventiate i futuri Gerry Scotti o Raffaella Carrà. La televisione odierna è cambiata da quella di un tempo che permetteva la formazione e soprattutto l’affermazione di presentatori televisivi.

Se invece sapete cantare o ballare, potete provare ad entrare nei vari Talent show che il palinsesto della televisione nazionale propone molto frequentamente. Alcuni sono fatti veramente bene ed offrono serie opportunità per chi sa mostrare le sue capacità, facendo di voi, oltre che un cantante o un ballerino, anche un personaggio televisivo. Ma anche qui ci sono delle raccomandazioni: ricordate che tutti questi programmi sono soggetti alla regole della televisione, alle leggi dell’audience. Quindi, se avete studiato per anni canto e danza, se siete veramente bravi (ricordate che dovete essere voi i primi critici di voi stessi), al di là dei talent-show, potete provare ad entrare a far parte di corpo di ballo, essere tra gli Artisti di un Musical oppure partecipare a seri concorsi canori. Tutto dipende da voi, dovete prima capire che ruolo vi piacerebbe interpretare all’interno del panorama televisivo italiano. Se volete essere inviati o presentatori televisivi, vi consiglio di fare tanta gavetta nelle televisioni regionali e nazionali satellitari. Se volete fare le vallette e le ballerine, date il meglio di voi ai Casting perché le opportunità sono davvero poche. Se il vostro obiettivo è quello di essere un personaggio della televisione, allora che ben vengano tutti i reality e le varie occasioni che la televisione offre nelle mille sfaccettature dei ruoli e caratteristi che servono in un programma. Date sempre il meglio in tutte le cose nelle quali credete fermamente!

Per qualsiasi dubbio contattatemi a:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ANNA BASSANO

 
NEWSLETTER
ISCRIVITI E SARAI SEMPRE INFORMATO IN ESCLUSIVA SU TUTTI I CASTING E AUDIZIONI NON PUBBLICATI SUL SITO