Lavorare nel mondo dello spettacolo


Voglio Fare la Modella PDF Stampa E-mail
OkNotizie

Voglio Fare la Modella
Anna Bassano ci svela le misure richieste per lavorare nella Moda

Vuoi fare la Modella? Per fare la Modella devi sapere come cominciare per non incorrere nei numerosi pericoli che questo mondo nasconde, sotto forma di illusioni. Per fare la Modella o il Modello servono soprattutto le doti fisiche. Dovete essere critici con voi stessi, dovete guardarvi allo specchio e chiedervi se realmente avete le caratteristiche necessarie per poter fare l’indossatrice/indossatore e la/il fotomodella/o. Non è cattiveria o presunzione, ma bisogna essere realisti, qualora non rispecchiaste a pieno le doti fisiche richieste. Non dovete necessariamente abbandonare il vostro sogno, ma potete modificarlo, dedicandovi alla pubblicità, alla recitazione o a quello che più vi aggrada.

Le caratteristiche fisiche di cui si ha bisogno per poter fare la Modella sono indubbiamente l’altezza e..

Si parte da 173/174 cm per fare l’indossatrice di prèt a porter o di show room, e dal 177 cm per essere presa in considerazione per l’alta moda. Per fare la fotomodella è vero che l’altezza è relativa, ma è sempre meglio avere qualche centimetro in più poichè le agenzie preferiscono rappresentare Modelle che possano essere utilizzate in più campi lavorativi. Per gli uomini invece si parte da un’altezza di 183 cm.
Indispensabile per chi voglia fare la fotomodella o il fotomodello è la fotogenia e le doti espressive. Essere in grado di posare davanti ad una macchina fotografica non è da tutti. In una foto è necessario valorizzare al massimo il prodotto con pose non scontate, avendo piena padronanza del vostro corpo e consapevolezza del messaggio che volete o dovete mandare. Non è assolutamente facile imparare: infatti ci sono dei corsi di posa fotografica. Per migliorare la vostra tecnica vi consiglio di comprare giornali di moda  ed esercitarvi davanti allo specchio sia nelle pose sia nelle espressioni.
L’età è sostanziale. Si comincia da giovanissimi; a 18 anni si può già diventare top model e, a differenza dei maschietti che hanno un limite d’età molto alto, una modella intorno ai 26 anni è già considerata vecchietta.
La bellezza e la particolarità dei vostri tratti è senza dubbio un ottimo biglietto da visita. Essere alti e belli aiuta sempre, ma ricordate che dopo dovete dimostrare anche di essere bravi nello sfilare, nel posare e nell’espressività. Capiterà che dobbiate interpretare qualche pubblicità moda e le doti espressive sono fondamentali.
Le misure. Per le donne non ci sono misure standard come un tempo, le vecchie 90-60-90 sono un po’ archiviate, l’importante è che voi abbiate una fisico snello, tonico e longilineo. Sarei un'ipocrita se vi dicessi che la magrezza non venga apprezzata dai clienti, ma stiamo sempre parlando di una magrezza sana, dovuta ad una regolare alimentazione e ad un costante allenamento fisico; quando la magrezza è dovuta a disturbi alimentari si capisce subito poichè a risentirne è la vostra bellezza e il tono della pelle, quindi diventerete inutilizzabili per lavorare. Un’alimentazione seguita con qualche piccolissimo sacrificio e palestra 4 volte la settimana vi permetterà di avere il fisico richiesto per lavorare come Modella.
Per i maschietti invece è un po’ più facile: basta essere asciutti, non molto muscolosi e definiti.
Ora alcuni semplici ma fondamentali consigli: dovete essere sempre impeccabili, capelli in ordine e puliti, mani e piedi curati, sopracciglia sempre fatte, depilazioni eseguite con costanza, per non essere impreparate ai Casting o in un lavoro improvviso.
Per qualsiasi dubbio contattatemi pure a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

ANNA BASSANO

 
NEWSLETTER
ISCRIVITI E SARAI SEMPRE INFORMATO IN ESCLUSIVA SU TUTTI I CASTING E AUDIZIONI NON PUBBLICATI SUL SITO